Struttura normativa e utilizzo dei dpi durante il covid-19

E’ questo l’argomento dell’articolo pubblicato recentemente su HEALTH & TECHNOLOGY ed alla cui stesura ha partecipato l’ing. Claudio Formisano del gruppo “Andrea Grimaldi Medical Care”.

Nello scenario caotico che si è venuto a creare a livello mondiale, a causa della pandemia da Covid-19, l’OMS, i Governi e le organizzazioni scientifiche stanno cercando di garantire qualità e sicurezza a pazienti e personale sanitario attraverso la conoscenza e la consapevolezza dell’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI) come le mascherine e le visiere. Ciononostante le procedure per testare e certificare questi prodotti sono costantemente criticate e rese autonome per i nuovi produttori, il chè potrebbe indicare poca garanzia della qualità tanto auspicata. Normative e procedure esistenti dovrebbero essere meglio aggiornate per i casi di emergenza come quello che stiamo vivendo dato che oggi, non solo i paesi sottosviluppati si trovano in difficoltà ma anche i paesi occidentali. Con quest’articolo si vuole dare un contributo per chiarire quali potrebbero essere i test essenziali persino nei periodi di crisi

 

Per leggere l’articolo clicca qui